campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 001
Costa degli Etruschi
campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 019
CHIAMA
campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 020
OFFERTE

5 cose da vedere a Vada

In vacanza a Vada e dintorni: che cosa vedere per una vacanza non solo di mare ma naturalistica e culturale

Costa degli Etruschi, Toscana: Vada è una frazione di Rosignano Marittimo che racchiude su di una piccola superficie la combinazione perfetta di mare, arte, storia e servizi.
Chi scopre la nostra località per prima volta se ne innamora, e sono tanti infatti gli ospiti che poi decidono di tornare, anno dopo anno, a trascorrere l’estate con noi.
Le nostre spiagge sono quel che porta centinaia di migliaia di famiglie ogni anno qui al Toscana Bella e a Vada: anche il 2019 ci ha riconosciuto la tanto ambita bandiera blu, riconoscimento tutt’altro che fine a sé stesso o ad un mero scopo promozionale, ma certificazione della nostra attenzione all’ambiente e al litorale che tanto amiamo insieme ai nostri ospiti.
Ma che cosa può vedere a Vada chi decide di trascorrere l’estate con noi?
La spiaggia e la ‘vita da villaggio’ sono le uniche alternative, oppure c’è altro da vedere a Vada?
Noi di Toscana Bella conosciamo bene e amiamo il nostro territorio, per questo abbiamo deciso di stilare la lista delle 5 cose da vedere a Vada per invogliarti a venire a trovarci.
Mi raccomando, facci sapere che cosa ne pensi, e soprattutto, vieni a vederle con i tuoi occhi!


1.Le spiagge bianche

Tra tutte le attrazioni non solo naturalistiche di Vada, la più famosa è senz’altro la zona delle sue spiagge bianche: quattro chilometri di litorale di un bianco accecante che risalta in modo scenografico le acque cristalline di questo tratto di costa.
Superate le dune, che regalano un effetto ‘selvaggio’, ti si aprirà dinnanzi uno spettacolo senza eguali. Per un attimo ti sembrerà di essere al mar dei Caraibi o su qualche rinomata isola della Spagna, ma poi i tuoi vicini di asciugamano – la spiaggia non è attrezzata – con il loro accento toscano, ti ricorderanno che sei in Italia e che questo spettacolo non si trova troppo lontano da casa ma a Vada!
Le spiagge bianche di Vada distano solo 6 km dal nostro campeggio, potrai richiedere una bicicletta in reception e regalarti una bella pedalata alla scoperta di questo spettacolo.
Un selfie con uno sfondo così incredibile vale senz’altro la ‘pena’ di una bella pedalata!



2.Il porticciolo e i suoi colori

Sempre a pochi chilometri dal camping Toscana Bella troverai il porticciolo dei pescatori di Vada: un angolo di Costa degli Etruschi che ti regalerà qualche ora immerso in un contesto pittoresco e caratteristico.
Ciò che ti colpirà senz’altro sono senz’altro i colori!
Le casette basse dei pescatori sono piccole e variopinte, e ancora oggi vengono utilizzate per la raccolta pesce del al rientro dal mare.
Come una fila di gemme colorate queste casette orlano la spiaggetta del porticciolo di Vada, ma non sono gli unici elementi che danno colore alla spiaggia: insieme alle barchette variopinte e ai pescatori ‘coloriti’, non sarà difficile incontrare vele che si stagliano in mare: kitesurf e windsurf che con il maestrale escono a divertirsi in mare e punteggiano l’orizzonte con i loro kite.

Approfitta di una giornata uggiosa o per una pedalata al tramonto, a pochi minuti dal camping troverai questo piccolo e grazioso porticciolo, uno degli angoli più amati dai vadesi e dai turisti che ogni anno passano di qui per scattare foto colorate e pittoresche, bagnare i piedi nelle acque cristalline che lambiscono la spiaggetta di sassi e fare una passeggiata mangiando un gelato.


3.Le secche e il faro di Vada

Le secche di Vada sono un tratto di fondale a 8 km dalla costa, fatto di scogli che poggiano su di un fondale sabbioso.
Il loro nome lascia intuire che il fondale – nonostante ci troviamo piuttosto al largo – non è così alto, la profondità minima è infatti di due metri e mezzo. In questo punto vale la pena fare piccole immersioni muniti di pinne, maschera e boccaglio (e maglia di licra o mutina per i più freddolosi!) per ammirare attraverso l’acqua limpidissima la vita che si sviluppa tra le rocce.

Le Secche di Vada sono facili da individuare poiché proprio da questi scogli si innalza il faro delle secche di Vada. I più romantici, amanti dei fari, potranno dunque abbinare una visita a questa costruzione e un bagno in acque limpidissime alla scoperta di un’infinita varietà di pesci.

Tra le cose da vedere a Vada abbiamo annoverato anche il faro, non potevamo non nominarlo!
Ok, ma come raggiungerlo?
Senz’altro noleggiare un gommone è la soluzione ideale per una giornata di mare diversa e una visita ad uno dei luoghi più romantici della costa toscana.

Foto di lanazione.it


4.Il relitto Genepesca

Gli amanti delle immersioni avranno senz’altro sentito parlare del relitto Genepesca e, se di passaggio a Vada e ospiti al Camping Toscana Bella, non potranno mancare un’immersione al largo delle secche di Vada per esplorare i resti di questo antico peschereccio.
Il Genepesca giace sui fondali del mare di Vada dal 1945, quando una mina della seconda guerra mondiale lo fece esplodere e precipitare sul fondale.
La sua posizione è a circa un miglio a Sud-Sud-Ovest del Faro di Vada ed è raggiungibile con un gommone in pochi minuti di navigazione.
Si tratta di un’immersione di medie difficoltà, che ha fatto da scuola a tanti sub della zona.
Lo squarcio tra i due tronconi del relitto consente la penetrazione – consigliata solo ai subaquei brevettati esperti - e di avvistare la grande varietà di vita sottomarina che nell’arco dei decenni ha proliferato tra le lamiere di questa motonave.
La particolarità che la rende un'immersione molto amata è la buona e spesso ottima visibilità delle acque che ospitano il relitto.

foto di Fabrizio Spinelli


5.La Torre di Vada

La torre di Vada è il simbolo e famoso punto di riferimento della cittadina.
Una torre a base quadrata che nei secoli scorsi ebbe una grandissima e duplice importanza: l’illuminazione - con il faro che precedette quello attuale - delle secche di Vada, pericolosissime per i naviganti che non conoscevano questo tratto di costa; e per l’avvistamento e la difesa dagli aggressori, pirati e corsari, che invece conoscevano bene le secche e le sfruttavano per attracchi strategici alla conquista di beni e viveri custoditi nei magazzini del porto.

La torre di Vada faceva parte di un importante e complesso sistema di torri situate lungo la costa, le quali – tutte a portata d’occhio l’una dall’altra – segnalavano con un gioco di luci in brevissimo tempo il pericolo che veniva dal mare.


Ti aspettiamo

Allora, che te ne pare di questa prima visita virtuale al nostro amato centro di Vada?
Ora che hai scoperto le 5 cose principali da vedere qui, che cosa ne dici di venirci a trovare e provarle tu stesso?

Scopri le offerte di Toscana Bella, prenota prima e last minute, vieni quando vuoi!
Noi ti aspettiamo a Vada!
 
vedi tutte
Ti servono informazioni o desideri un preventivo?
COMPILA IL FORM, TI RISPONDEREMO AL PIÙ PRESTO
MyReply Form loading loading form
Iscriviti alla newsletter
RICEVI IN ANTEPRIMA LE MIGLIORI OFFERTE
Camping Toscana Bella
loc. i mozzi, 100 - 57016 Vada Tel. +39 0586/770091 | Fax +39 0586/770268
Lat 43.330556 Long 10.463889 P.Iva 00175400498 Privacy Policy
campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 047
Scarica l'app del nostro gruppo
Vacanze di Charme!
campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 048 campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 049
Credits TITANKA! Spa © 2017
RACCOMANDATO SU campingtoscanabella it 5-cose-da-vedere-a-vada 051